Semplice eleganza
Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail
semeiotica
PRESENTAZIONE

La semeiotica, parte integrante dell'esame clinico medico, in ambito ortopedico sta venendo ogni giorno meno a causa dei sempre più validi esami strumentali. Tali esami, tuttavia, mostrano dei limiti: essi, infatti, sono per la maggior parte statici e rappresentano una valutazione limitata in un determinato tempo. La valutazione semeiotica, invece, avviene sull'essere in vivo, può essere ripetuta di frequente e non presenta effetti collaterali, se non l'incapacità dell'operatore nella valutazione; è un esame dinamico.
In ambito traumatologico d'urgenza, la semeiotica è sicuramente la prima attività che un medico – ma anche un operatore sanitario o parasanitario – deve conoscere per poter valutare in poco tempo il danno anatomico.
Con questo testo il dott. Dario Armaroli si rivolge a tutti quei professionisti in ambito medico-sanitario e agli studenti di medicina, fisioterapia, osteopatia, scienze motorie e massoterapia che desiderano incrementare il loro bagaglio culturale per poter servire meglio i loro pazienti. Con le conoscenze acquisite grazie a questo libro, infatti, ogni professionista sarà in grado di comprendere se il quadro clinico che si trova davanti sia di sua competenza o se sia meglio indirizzare il paziente ad un'altra figura professionale. E questa capacità di discernimento rappresenta indubbiamente un valore aggiunto sia per l'attività del terapista – che, grazie a queste informazioni, riconoscerà i propri campi d'azione –, sia per il paziente il quale, valutato in modo corretto, verrà curato con la terapia più adeguata che, naturalmente, per il ritorno ad uno stato di salute e benessere costituisce la via più breve.
In questo testo viene anche approfondita la traumatologia, approfondimento reso di fondamentale importanza dalle immagini radiografiche riportatevi e dalla spiegazione della terapia chirurgica per tutti coloro che si occupano di riabilitazione, rieducazione funzionale e rieducazione motoria. Di fatto, sapendo come si presenta la struttura anatomica dopo il trauma e dopo la riduzione chirurgica ortopedica, è possibile eseguire al meglio la fase riabilitativo-rieducativa.
Il testo non ha la presunzione di sostiruirsi ad un medico esperto né di guidare da solo il medico sulla base di una preparazione personale; può comunque sollevarlo dal noioso compito di insegnare i concetti e le tecniche di base più semplici consentendogli di impiegare il tempo risparmiato nell’approfondire i dettagli.

Dr. Savogin Giangiacomo, Dottore in Scienze Motorie ind. Tecniche e Tecnologie dell'Attività Motoria Preventiva ed Adattata, Chinesiologo UNC, Massofisioterapista, Osteopata D.O., Coordinatore Scientifico Edizioni Scientifiche Still.

"Il successo nelle imprese
è assicurato dalla padronanza
con cui si compiono"
Baltasar Graciàn, 1647
O

VirtueMart
Il carrello è vuoto.